Barbara Favaro

Se vuoi trovare la tua voce in mezzo a tutte le altre: siediti e scrivi.

L’occhio si ferma dove la vibrazione si intensifica. Mi capita, così, di raccogliere qua e là pezzetti di universi paralleli che vibrano intensamente producendo un senso di leggerezza che mi fanno sorridere.   Se vuoi comprendere l’universo, pensa in termini di energia, frequenza e vibrazione. (Nikola Tesla)   Parlano linguaggi diversi e hanno obiettivi diversi, […]

Leggi tutto

Riprendendo il discorso della settimana scorsa, sul perché vivo parecchio sul web, e affrontare una questione di vitale importanza per il mio stato mentale: il divertimento. Che non necessariamente significa cose estreme e trovate eccezionali, la mia mente si perde nelle cose piccole e significative per le mie sinapsi. Una cosa su tutte mi affascina: […]

Leggi tutto

Un motivo per stare sul web, per vivere una parte delle proprie giornate con una certa costanza e – a volte – ossessione, ci deve pure essere. Perché alla fine è per lavoro, ci si ripete, ma poi è anche per tutto quel tempo che sta prima e in mezzo e dopo. Ci siamo rimbambiti […]

Leggi tutto

Piuttosto alienati da questa ricorrenza che trovo sopravvalutata (mi riferisco ad Halloween), facciamo accadere cose che definire allucinanti è poco (vedi la carneficina di Itaewon a Seoul). Sotto uno spesso trucco che fa del divertimento il passepartout per giustificare qualsiasi stupidità, scegliamo di eludere ciò che è vero per lasciarci le penne. Un twitter dei […]

Leggi tutto

Scegliere cosa ci fa bene e cosa non ci fa proprio bene è più facile quando si tratta del nostro corpo, lui risponde immediatamente al cibo che ingeriamo o alle schifezze di cui ci riempiamo e ci fa capire quando superiamo il limite di tolleranza. Se poi lo vogliamo ascoltare, quella è storia diversa per […]

Leggi tutto

Ho deciso: rompo il silenzio. Quando il silenzio si rompe è impossibile ripristinarlo come prima, diventa per forza di cose un nuovo silenzio. Decidere di romperlo è una bella responsabilità perché ne deve valere la pena, non ci si può permettere di rovinare una cosa così delicata per sostituirla con qualcosa di peggiore. Se una […]

Leggi tutto