Barbara Favaro

Se vuoi trovare la tua voce in mezzo a tutte le altre: siediti e scrivi.

C’era una volta la recensione, che era quella cosa che qualcuno che ne sapeva parecchio su un determinato argomento si permetteva di scriverne (seguendo una struttura testuale piuttosto rigorosa) al fine di guidare il lettore alla visione o all’acquisto di un determinato prodotto (artistico e non solo). Certo, si sapeva che certi recensori non erano […]

Leggi tutto

Le parole sanno ingannare. Sanno eludere e sanno far immaginare realtà improbabili, impossibili, persino assurde. Le parole creano reazioni e possono congelare l’azione. Aiutano il successo come aiutano il fallimento. Il loro potere non varia, quando spingono al bene e quando spingono al male, rimane immutato nel tempo o può scomparire all’istante. Inquientante ascendente su […]

Leggi tutto

Far scrivere chi di solito non scrive è un’impresa al 99% fallimentare. Chi non scrive pensa di non esserne capace, in realtà più evita di farlo e più le sue capacità regrediscono. Scrivere è questione di allenamento, non solo della mano che scivola sempre meglio sul foglio, ma soprattutto dei pensieri che si rendono frasi […]

Leggi tutto

Ci sono riflessioni riguardo la lingua che utilizziamo (l’italiano) che mi impegnano per diverse settimane. Vengo attirata da un dettaglio e da lì parte il mio viaggio. Un viaggio che non ha costi eppure riserva parecchie sorprese. In questo momento sono rimasta impigliata in un verbo che mi disturba, ovvero: servire. servire [lat. servire, propr. […]

Leggi tutto

Sto vivendo questi ultimi mesi assorta in un silenzio interiore interessante. Se ci guardo dentro non trovo nulla di nuovo, ma stranamente sembra che i pezzi che fluttuavano qua e là abbiano trovato il proprio posto. Non dico che ci sia ordine, ma un certo-ordine sì. Non sono sorpresa, ma compiaciuta lo sono. In silenzio […]

Leggi tutto

Le cadute di stile non fanno bene a nessuno, neppure ai VIPs. Possiamo anche raccontarcela che tanto la gente se le dimentica in fretta certe cose, ma non è vero. Le idiozie lasciano il segno, anche se sei una delle influencer più pagate, uno degli attori più fighi in circolazione, il chirurgo più rinomato del […]

Leggi tutto

C’è un segreto – ho scoperto – all’origine del sorriso. È la poesia. Se riesci a tenere viva questa fiammella dentro di te, nonostante tutto e tutti, saprai sorridere. Sorridere in modi diversi, sorridere anche con le lacrime agli occhi, sorridere anche a mezza bocca e con i pugni serrati. Sorridere. L’ultima scena di “Perfect […]

Leggi tutto

La mia curiosità a volte mi spiazza, ci sono delle cose di me che ancora mi sorprendono e non ho ancora capito se è una cosa positiva o no. Ho il sospetto che non lo sia del tutto, alla mia età dovrei conoscermi piuttosto bene – o comunque non dovrei crearmi turbamenti riguardo a quello […]

Leggi tutto

L’argomento “scarpe” per me è sempre stato delicato. Il mio rapporto con le scarpe non è cosa che si possa risolvere in poche parole, è un sentimento profondo e complicato che proteggo con tutte le mie forze. Ne parlo oggi perché ci sto pensando troppo. E non va bene. Inizio da un punto qualsiasi, tanto […]

Leggi tutto