Autore: Barbara Favaro

Alcune linee guida, un punto o una virgola che puoi spostare “a sentimento”, immagini che arricchisci, che esasperi o attenui, seguendo il tuo senso e la tua logica. La tua capacità, il tuo talento, la tua dedizione: tutto parla di te nell’interpretazione che dai delle cose, delle persone, della vita. E non c’è giusto e […]

Leggi tutto

Non me lo sarei mai immaginato soltanto qualche anno fa che questa libera rete sarebbe stata usata come arma contro la democrazia. E oggi, quando ho ascoltato questo TED talk, non potevo credere alle mie orecchie: una Donna parla col cuore che le trema (di sicuro) per tutti noi, denunciando ciò che è giusto e […]

Leggi tutto

L’Arte trascende la realtà. Può prenderne spunto, ma ha altri intenti, non vuole ancorarti qui bensì darti la possibilità di guardare quello che non esiste e comprendere quello che nessuno osa dire o sa dire. Questo fa l’Arte. Quando creiamo qualcosa con l’intento di comunicare, invece, seguiamo altre vie. Non meno sublimi, a mio avviso, […]

Leggi tutto

Ho attraversato sentimenti diversi e diversificati in queste ultime due settimane riguardo a tutto il movimento che si è creato attorno, e grazie, alla piccola grande Greta Thunberg. La confusione dei media mi impediva di capire cosa stava processando il mio cervello, che idea mi ero fatta o mi stavo facendo riguardo a tutto il […]

Leggi tutto

Immaginiamoci una cosa che tutti vorremmo fare, ma spesso non facciamo (per mille ragioni diverse e molte di queste buone): donare. Immaginiamoci che ci venga chiesto di creare uno spot che faccia venire voglia di farlo, che sia proprio irresistibile, che ti spinga ad estrarre la tua Visa per contribuire a una giusta causa.   […]

Leggi tutto

Molto tempo fa lessi un testo illuminante “La mente narrativa” di Erica Cosentino, dove si approfondiscono i fondamenti simulativi della comprensione e produzione del discorso. Sì, piuttosto impegnativo. Lo feci per una ragione: volevo capire se la mia intuizione sulla mente narrativa fosse sensata o meno. Lo era. Lo è.   Non voglio dilungarmi troppo […]

Leggi tutto

La meravigliosa scoperta della potenza del nostro cervello dovrebbe essere un diritto di tutti. Nessuno escluso. Anni fa, quando cominciai a leggere avidamente saggi sulle neuroscienze cognitive (capendo meno della metà di quello che c’era scritto)fu come assistere a uno spettacolo pirotecnico dentro la mia testa. Iniziai a fare i collegamenti. I dannati collegamenti! Della […]

Leggi tutto

L’insieme delle norme su cui è fondata la pratica di un’arte, di una professione o di una qualsiasi attività manuale o intellettuale è detta tecnica. Lo dice il dizionario Treccani, non io. Ha a che vedere con la preparazione e con l’acquisizione delle competenze, presupposti imprescindibili per potersi dichiarare idonei a iniziare una professione. Poi […]

Leggi tutto

“Una viva sensazione suscitata da qualcosa” è la traduzione da dizionario Treccani di emozione. Piuttosto riduttivo, ma un dizionario fa quel che può, non ci si può aspettare di trovarci Anima, però ordine e pulizia di concetti sì. Questo sì.   Entriamo dunque in argomento focalizzandoci sul “mettere in movimento”. Dentro di noi si muove […]

Leggi tutto
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)